Cronaca

Incidente a Baronissi, raccolta fondi per curare Donato Lambiasi

Il Comune ha stanziato un contributo alla famiglia e ha promosso un'iniziativa sportiva che coinvolgerà tutte le associazioni del territorio

Baronissi si mobilita per Donato Lambiasi, il 24enne universitario, vittima il 30 gennaio di due anni fa di un gravissimo incidente mentre consegnava le pizze.

La raccolta

Il Comune ha stanziato un contributo alla famiglia e ha promosso un'iniziativa sportiva che coinvolgerà tutte le associazioni del territorio. Il ricavato sarà devoluto interamente alla famiglia che sta lottando per dare speranza a un ragazzo, giovanissimo, che merita di vivere al meglio la sua vita. Donato con la caduta ha riportato gravissimi danni cerebrali: alla Fondazione Don Gnocchi di Sant'Angelo dei Lombardi, è tornato lentamente alla vita. Ora si trova in Austria, presso una clinica privata, dove dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico per poi ricominciare una lunga riabilitazione. Cure molto costose, con una degenza di mille euro al giorno, tutte a carico della famiglia. Il Comune ha deciso di sostenere la causa del giovane Donato. Tutta Baronissi è vicina alla famiglia.

L’appello del sindaco Gianfranco Valiante:

“Cure molto costose con una degenza di mille euro al giorno, al momento tutto a carico della famiglia. Il Comune ha deciso di sostenere la causa del giovane Donato con un contributo economico e con una manifestazione sportiva allo stadio Figliolia che sarà organizzata a breve e che coinvolgerà tutte le associazioni del territorio. Il ricavato sarà devoluto interamente alla famiglia che sta lottando per dare speranza a un ragazzo, giovanissimo, che merita di vivere al meglio la sua vita”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Baronissi, raccolta fondi per curare Donato Lambiasi

SalernoToday è in caricamento