Baronissi, apre lo “Sportello d'Ascolto” per i bambini e i loro genitori

Il team di psicologhe e psicoterapeute in formazione è composto da Francesca La Rocca, Christelle Sammartino e Caterina Russo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Con l’inizio della seconda fase-dichiara il presidente dell’associazione ContrariaMente Tony Siniscalco - attiveremo, con partenza da lunedì,  un sostegno psicologico e un supporto scolastico. I volontari delL’associazione coadiuvati(gratuitamente) da un team di psicologhe e psicoterapeute in formazione, Francesca La Rocca, Christelle Sammartino e Caterina Russo, saranno vicino alle tante persone che vivono un periodo di forte disagio ed ai tanti genitori che devono aiutare i propri bambini che, a causa di questa situazione, hanno dovuto rinunciare alla scuola.” Gli sforzi ed i sacrifici fatti nella prima fase dall’associazione non diminuiranno nella seconda, questa infatti, continuerà ad essere presente sul territorio, intraprendendo nuove iniziative per superare anche questa nuova fase. Pronti ad “abbracciare”ancora una volta con il nostro supporto chi avrà bisogno di noi .

Torna su
SalernoToday è in caricamento