Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Atti vandalici a Baronissi: distrutto un muro al Parco della Rinascita

Il Comune sta procedendo all’installazione di 57 nuove telecamere e a controlli straordinari della Polizia Municipale. Il sindaco Valiante: "Non basta, servono più uomini e mezzi"

Parco della Rinascita vandalizzato, foto pagina fb Comune di Baronissi

Vandali in azione a Baronissi: è stato devastato un muro di mattoni ornamentali al Parco della Rinascita. Delinquenti non ancora identificati (il Comune ha sporto denuncia contro ignoti) hanno divelto anche i pesanti dissuasori in pietra in piazza Diaz, nella frazione di Saragnano. L'elenco dei danni è ancora lungo: sono stati forzati i cancelli d'ingresso ai campi di calcetto in corso di realizzazione al Parco giochi Olimpia.

Caccia ai responsabili

"I cittadini attribuiscono la paternità di tali miserevoli azioni a una banda di ragazzini che si aggira in città nelle ore notturne - scrive il Comune di Baronissi sulla propria pagina facebook - Sono in corso le indagini". "Rivendichiamo una maggiore presenza di uniformi in strada, anche nelle ore notturne - dice il sindaco Gianfranco Valiante - Il Comune sta procedendo all’installazione di 57 nuove telecamere e a controlli straordinari della Polizia Municipale. Non basta, servono più uomini e mezzi"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici a Baronissi: distrutto un muro al Parco della Rinascita

SalernoToday è in caricamento