menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bartolomeo Iuorio (foto Chi l'ha visto?)

Bartolomeo Iuorio (foto Chi l'ha visto?)

Bartolomeo Iuorio trovato a Salerno: era scomparso da Serre il 26 febbraio

Il noto ristoratore di Agropoli è stato rintracciato dalla polizia in lungomare Trieste: era in buone condizioni. Termina l'angoscia dei familiari

Era scomparso lo scorso 26 febbraio e del suo caso si era occupata, la sera del 27, anche la trasmissione "Chi l'ha visto?" di RaiTre. Nella serata di ieri, intorno alle 19 e 15, il lieto fine: Bartolomeo Iuorio, ristoratore 61enne di Agropoli, è stato trovato in lungomare Trieste a Salerno dagli agenti di polizia della sezione Volanti, agli ordini del vicequestore Rossana Trimarco. A denunciare la scomparsa dell'uomo era stata la moglie, lo scorso 26 febbraio, presso la compagnia carabinieri di Agropoli.

L'uomo, apparso nel complesso in buone condizioni, si è commosso ed ha parlato con i poliziotti, sino a quando sono poi giunti i familiari per riabbracciarlo e portarlo a casa. Bartolomeo Iuorio, 61 anni, si era allontanato dalla sua casa a Serre lo scorso 26 febbraio ed aveva lasciato due lettere, una alla moglie e una al fratello, dicendo che "non ce la faceva più". Sono state ore di angoscia per i familiari, che comunque non si erano spiegati un gesto del genere dal parte del loro congiunto. Per fortuna, l'uomo è stato ritrovato e i familiari possono mettere la parte l'angoscia, comunque notevole, provata nei giorni scorsi.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento