menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunto batterio killer presso l'ospedale di Eboli: al via la sanificazione dei locali

Tutto è partito dalla denuncia della famiglia di V.A. riportata da “Le Cronache”: una persona finita in ospedale a causa di una caduta, dopo alcuni giorni di degenza sarebbe improvvisamente peggiorata e quindi trasferita d’urgenza al Cotugno di Napoli

Chiuso per sanificazione dei locali, l'ospedale di Eboli, a causa della presunta presenza del batterio acinetobacterbaumanni. Apprendendo la possibilità di eventuali contagi, il direttore sanitario ha disposto l'immediata sanificazione del reparto di medicina del nosocomio.

La denuncia

Tutto è partito dalla denuncia della famiglia di V.A. riportata da “Le Cronache”: una persona finita in ospedale a causa di una caduta, dopo alcuni giorni di degenza sarebbe improvvisamente peggiorata e quindi trasferita d’urgenza al Cotugno di Napoli. Purtroppo, poco dopo, è spirata. Solo presso il nosocomio partenopeo la famiglia avrebbe appreso che a far precipitare le condizioni della persona deceduta sarebbe stato il batterio killer. Accertamenti in corso.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento