rotate-mobile
Cronaca Eboli

Presunto batterio killer presso l'ospedale di Eboli: al via la sanificazione dei locali

Tutto è partito dalla denuncia della famiglia di V.A. riportata da “Le Cronache”: una persona finita in ospedale a causa di una caduta, dopo alcuni giorni di degenza sarebbe improvvisamente peggiorata e quindi trasferita d’urgenza al Cotugno di Napoli

Chiuso per sanificazione dei locali, l'ospedale di Eboli, a causa della presunta presenza del batterio acinetobacterbaumanni. Apprendendo la possibilità di eventuali contagi, il direttore sanitario ha disposto l'immediata sanificazione del reparto di medicina del nosocomio.

La denuncia

Tutto è partito dalla denuncia della famiglia di V.A. riportata da “Le Cronache”: una persona finita in ospedale a causa di una caduta, dopo alcuni giorni di degenza sarebbe improvvisamente peggiorata e quindi trasferita d’urgenza al Cotugno di Napoli. Purtroppo, poco dopo, è spirata. Solo presso il nosocomio partenopeo la famiglia avrebbe appreso che a far precipitare le condizioni della persona deceduta sarebbe stato il batterio killer. Accertamenti in corso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunto batterio killer presso l'ospedale di Eboli: al via la sanificazione dei locali

SalernoToday è in caricamento