menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia moglie e figli nel giorno della Festa della Donna: arrestato dipendente comunale di Battipaglia

L'uomo è maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e spaccio di sostanze stupefacenti. Sul posto sono giunti i carabinieri

Nel giorno della Festa della Donna, un dipendente comunale di Battipaglia, G.G le sue iniziali, di 45 anni, è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Il dramma 

La figlia maggiore ha chiamato il 112 sostenendo che il padre era fuori di sé, perché poco prima aveva ingerito della droga e successivamente aggredito lei, la madre e il fratello più piccolo. I militari dell’Arma sono prontamente giunti sul posto, dove hanno riscontrato i classici segni di percorre addosso ai familiari: un po' di sangue dal labbro, la guancia gonfiata, gli occhi anneriti ecc…Da una successiva perquisizione, inoltre, sono stati rinvenuti anche 50 grammi di hashish e il bilancino per misurare lo stupefacente. L’uomo, su disposizione del magistrato, è stato rinchiuso in carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento