Battipaglia, autocarro contro passaggio a livello: denunciato camionista

La Polizia Ferroviaria ha multato 130 automobilisti per violazioni al Codice della Strada commesse in prossimità di passaggi a livello ferroviari

La Polizia Ferroviaria della Campania, dopo aver ricevuto alcune  denunce di danneggiamento di barriere di passaggi a livello e numerose segnalazioni di attraversamenti con segnale rosso e con sbarre in chiusura, da parte delle Ferrovie, ha sanzionato 130 automobilisti per violazioni al Codice della Strada commesse in prossimità di  passaggi a livello ferroviari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

Qualche giorno fa sulla linea Salerno – Reggio Calabria, a Battipaglia, l’autista di un autocarro ha divelto la barriera di un passaggio a livello. L’uomo è stato rintracciato, denunciato e multato dalla Polfer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Ravello, entra nudo in chiesa e canta "O sole mio": arrivano i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento