Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Centro

Battipaglia, costruivano un palazzo in pieno centro senza seguire le norme di sicurezza

Otto legali rappresentati di altrettante ditte incaricate dei lavori sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro

Mancato apprestamento dei sistemi di sicurezza contro le cadute dall’alto, nessuna redazione dei piani di sicurezza, nè alcuna informazione ai lavoratori per i rischi: queste alcune delle gravissime violazioni che sono state riscontrate dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Salerno e della Compagnia di Battipaglia e dagli Ispettori di Vigilanza Tecnica della Direzione Territoriale del Lavoro nei controlli di un cantiere edile per la realizzazione di un palazzo in pieno centro a Battipaglia.

Otto legali rappresentati di altrettante ditte incaricate dei lavori sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. "Sono state esaminate le posizioni di ventuno lavoratori presenti nel cantiere all’atto del controllo dei quali nove sono risultati occupati in totale carenza assicurativa in nero - hanno detto i militari - E’ stato cosi adottato per sette delle nove ditte controllate provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale. Complessivamente sono state elevate 42 violazioni di carattere amministrativo per un totale di circa 100.000 euro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, costruivano un palazzo in pieno centro senza seguire le norme di sicurezza

SalernoToday è in caricamento