rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Battipaglia

Battipaglia, la bimba azzannata dal pitbull è fuori pericolo: multato lo zio

La piccola è ricoverata nel reparto di Chirurgia Pediatrica del plesso ospedaliero di via San Leonardo dove i medici la monitorano costantemente

 Buone notizie arrivano dal “Ruggi d’Aragona” di Salerno. E’ fuori pericolo, infatti, la bambina di due anni che, mercoledì pomeriggio, a Battipaglia, è stata azzannata al volto dal pitbull dello zio

Il ricovero 

La piccola è ricoverata nel reparto di Chirurgia Pediatrica del plesso ospedaliero di via San Leonardo dove i medici la monitorano costantemente. L’intervento chirurgico allo zigomo e al cuoio capelluto è fortunatamente riuscito. Ma per le dimissioni ci vorrà ancora un po' di tempo. 

La multa per lo zio

Intanto, proseguono le indagini da parte della Polizia Municipale, che hanno sanzionato lo zio della bambina con una multa di 200 euro, in quanto il suo pitbull era privo di microcip. Ora il cane è stato preso in custodia dai veterinari dell’Asl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, la bimba azzannata dal pitbull è fuori pericolo: multato lo zio

SalernoToday è in caricamento