Battipaglia, giovane madre aggredita dall'ex marito davanti scuola

L'episodio si è verificato nei pressi di un istituto per l'infanzia situato in via Emilia. Tempestivo l'intervento delle altre mamme che hanno subito allertato i carabinieri

Momenti di tensione a Battipaglia, dove si è verificata un’aggressione in via Emilia, a poca distanza dalla scuola dell’infanzia di via Lazio.

L'episodio

Una giovane donna, che era in compagnia della figlia, è stata improvvisamente raggiunta dall’ex marito. Tra i due è scoppiato un violento litigio. I toni si sono inaspriti con il passare dei minuti. E – secondo quanto raccontato dalla vittima  – il marito l’ha strattonata davanti agli occhi delle altre mamme. Durante la violenza, la piccola è finita a terra ferendosi alle ginocchia. A quel punto le altre donne sono intervenute per difendere la giovane madre e hanno telefonato ai carabinieri, i quali, dopo aver ascoltato la sua versione, hanno verbalizzato tutto ma, alla fine, lei ha deciso di non denunciare, almeno per ora, l’ex marito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento