Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Battipaglia

Dolore e applausi ai funerali di Enrico Lanaro: "Battipaglia non ti dimenticherà"

Alla cerimonia religiosa, celebrata da don Vincenzo Sirignano, erano presenti, oltre a familiari e amici, anche l’amministrazione comunale con il gonfalone, la sindaca Cecilia Francese, il presidente del consiglio Franco Falcone e diversi politici

Centinaia di persone hanno partecipato, ieri pomeriggio, nella chiesa Santa Maria della Speranza, ai funerali di Enrico Lanaro, noto medico veterinario e consigliere comunale, deceduto nella notte tra venerdì e sabato per un male incurabile.  Alla cerimonia religiosa, celebrata da don Vincenzo Sirignano, erano presenti, oltre a familiari e amici, anche l’amministrazione comunale con il gonfalone, la sindaca Cecilia Francese, il presidente del consiglio Franco Falcone e diversi esponenti politici come l’ex senatore Alfonso Andria e il coordinatore provinciale di “Centristi per l’Italia” Vincenzo Inverso.

Commoventi le parole del parroco: “Enrico è andato via in punta di piedi. Non è facile parlare di una morte così, che lascia tanti interrogativi nel cuore. È illogico che una persona muoia così giovane, ma assistiamo purtroppo anche a questo. Lui ci ha lasciato in un giorno particolare, nel quale gli apostoli chiedono a noi di obbedire nella fede. Finalmente Enrico non avrà più bisogno di cure o terapie, non servirà più accudirlo. Incontrerà i suoi cari in un’altra dimensione, dove non ci sono più morte e sofferenza”. Rivolgendosi alla famiglia, don Vincenzo ha usato parole di consolazione: “Antonella non temere, te lo dico davanti ai tuoi amici – ha detto alla moglie di Lanaro – quello che è avvenuto viene dallo Spirito Santo”.

Al termine del rito funebre, la bara è stata portata al cimitero, fermandosi per qualche minuto davanti alla clinica Vetlan. La salma sarà cremata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore e applausi ai funerali di Enrico Lanaro: "Battipaglia non ti dimenticherà"
SalernoToday è in caricamento