Battipaglia, importantissimi obiettivi del riaffidamento dei servizi di Alba

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Con il rinnovo del contratto di servizio alla Società Alba da parte della Terna Commissariale del Comune di Battipaglia, così come chiesto da questa O. S. unitariamente a CISL, UIL E COBAS, si è messa la parola fine alla lunga e difficile trattativa che ha visto momenti di grande tensione tra le parti.

Il risultato è il frutto del grande lavoro propositivo azionato dalle OO. SS. Territoriali suddette, la RSU Aziendale, che si è fuso con l’illuminata disponibilità e l’azione di trait d’union con i Commissari Straordinari del dott. Pierluca Ghirelli, delegato con pieni poteri di contrattazione dell’Amministratore Unico di Alba, ing. Gianpaolino.

Il rinnovo del contratto di servizio e l’abbandono di ogni ipotesi di esternalizzazione permetterà alle parti in causa di affrontare con serenità e lucidità i successivi passi che dovranno portare ad una riorganizzazione complessiva di tutto il sistema gestionale anche e soprattutto alla luce di quella che sarà la nuova legge regionale di riordino del ciclo dei rifiuti regionale.

  Salerno, 06 gennaio 2016                                                          

                                                        Il Segretario Generale FP CGIL Salerno           

                                                                        Angelo DE ANGELIS

Ai sensi dell’art. 6 della L. n. 412/91, la trasmissione della presente nota ha valore ufficiale. Firmata in originale

Torna su
SalernoToday è in caricamento