Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Battipaglia

Bruciava rifiuti speciali e cascami di lana: uomo denunciato

I controlli della Polizia Locale di Battipaglia proseguiranno anche nei prossimi giorni a tutela dell'ambiente

Gli agenti della Polizia Locale di Battipaglia, nel corso di alcuni controlli svolti alla presenza della sindaca Cecilia Francese, hanno riscontrato la presenza, in località Castelluccio, di un uomo, C.G. le iniziali, mentre effettuava la tosatura del proprio gregge realizzando, di fatto, un deposito incontrollato di rifiuti speciali e cascami di lana, lasciati in diversi punti del terreno, in luogo di regolare imballaggio chiuso, creando un potenziale pericolo in termini di carica batterica. Parte di questo materiale era stato parzialmente incendiato, presumibilmente causa del forte odore acre che aveva investito parte della città. 

La denuncia

L’uomo è stato denunciato per violazione delle normative riguardanti il trattamento delle lane e pelli, che devono essere sottoposti a trattamento speciale. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciava rifiuti speciali e cascami di lana: uomo denunciato

SalernoToday è in caricamento