rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Battipaglia

Assenteismo e furto di carburante: nei guai 11 lavoratori di Battipaglia

Si tratta di dipendenti dell'azienda Alba. Le indagini dei carabinieri erano scattate più di un anno fa. Sono accusati di truffa aggravata: avvisi di conclusione delle indagini

Undici avvisi di conclusione delle indagini sono stati notificati a lavoratori della società municipalizzata Alba, che si occupa della raccolta dei rifiuti a Battipaglia. Il blitz dei carabinieri scattò un anno fa. Gli operai - scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola - avrebbero lasciato il proprio posto di lavoto intrattenendosi in luoghi diversi. Nel mirino dei militari anche il furto di carburante utilizzato per gli spostamenti degli automezzi di Alba.

I fatti

Molti cittadini avevano segnalato ai carabinieri frequenti disservizi per quanto riguarda la raccolta di rifiuti. Erano state notate presenze di lavoratori davanti ad attività di ristoro e dirigenti di Alba denunciarono anche l’ammanco di carburante. Gli investigatori sono entrati in possesso anche dei rilievi dei Gps montati sugli automezzi e delle schede carburante. L’indagine è adesso terminata; nei prossimi giorni, gli operai finiti sotto inchiesta potranno produrre memorie difensive attraverso i propri legali oppure aspettare il rinvio a giudizio o l’archiviazione del procedimento giudiziario.


G

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assenteismo e furto di carburante: nei guai 11 lavoratori di Battipaglia

SalernoToday è in caricamento