Battipaglia, coppietta appartata in auto rapinata da quattro stranieri

I due giovani sono stati aggrediti dai malviventi che, con il volto coperto e armati di bastone, hanno distrutto i finestrini della loro auto per intimidirli. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

Foto di archivio

Momenti di panico a Battipaglia, dove due giovani sono stati minacciati e derubati da cittadini di nazionalità stranieri. L’episodio si è verificato, nella notte tra sabato e domenica, nella zona di Santa Lucia, dove una coppietta, che si era appartata in auto, è stata aggredita da quattro stranieri originari del Nord Africa che, con il volto coperto e armati di bastone, hanno frantumato prima i vetri della vettura per intimidire i due giovani e poi si sono fatti consegnare il denaro.

I soccorsi

Il ragazzo e la ragazza si sono recati in ospedale per farsi medicare. Per fortuna hanno riportato solo qualche lieve ferita causata dalla rottura dei finestrini. Al momento, fanno sapere i carabinieri, non è stata sporta alcuna formale denuncia. Le indagini, comunque, sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento