menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga a Battipaglia: arrestato pusher, nei guai anche il cliente

Il blitz è scattato nei pressi della villa comunale, dove quotidianamente passeggiano famiglie e bambini. Gli agenti sono prontamente intervenuti bloccando i due individui e sottoponendoli a controllo

Gli agenti della Polizia di Stato hanno svolto un blitz antidroga nel centro di Battipaglia, dove quotidianamente passeggiano famiglie e bambini, nei pressi della villa comunale, dove hanno fermato due cittadini stranieri mentre confabulavano tra loro in modo sospetto.

I controlli

In particolare, uno dei due, identificato per E.Y.M., cittadino marocchino di 34 anni, ha estratto un involucro dalla tasca del proprio giubbotto, consegnandolo a E.H.Z., suo connazionale di 21 anni ricevendo in cambio una banconota. Gli agenti sono prontamente intervenuti bloccando i due individui e sottoponendoli a controllo. E.Y.M., regolare sul territorio italiano, ma senza fissa dimora, è stato trovato in possesso del denaro consegnatogli, oltre ad una quantità di sostanza stupefacente di tipo hashish, mentre E.H.Z., anch’egli regolare sul territorio italiano e domiciliato in Battipaglia, aveva in suo possesso l’hashish appena comperato dal pusher. Per questo, E.Y.M., già con precedenti per droga, è stato tratto in arresto in flagranza, perché accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. L’indagato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso una struttura in un comune limitrofo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida dinanzi al Gip del Tribunale di Salerno. Il 21enne, invece, è stato segnalato alla Prefettura di Salerno quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento