menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Battipaglia, spacciava sostanze stupefacente: 33enne finisce in carcere

L'uomo deve scontare una pena complessiva di 3 anni e 4 mesi di reclusioni e pagare 4 mila euro di multa. A stabilirlo è stato l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno

Un pregiudicato di 33 anni di Battipaglia, A.C le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri perché deve scontare una pena complessiva di 3 anni e 4 mesi di reclusioni e pagare 4 mila euro di multa in quanto accusato dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno di associazione finalizzata al traffico e spaccio di stupefacenti, reati commessi a sempre nella città della Piana del Sele dal 2009 al 2012 ed, in ultimo, il 31 gennaio 2015.

A seguito di quest’ultimo reato, commesso entro i cinque anni dalla data di passaggio in giudicato della pena di 2 anni di reclusione inflittagli per il primo, al 33enne è stato revocato il beneficio della sospensione condizionale della pena. Per questo è stato condotto e rinchiuso nel carcere di Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento