Battipaglia, imbrattata la stele di Borsellino: l'indignazione del web

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni cittadini che hanno postato la fotografia su Facebook

La stele di Borsellino (Foto da Facebook)

Gesto di cattivo di gusto, a Battipaglia, nel giorno di Carnevale. Ignoti, infatti, hanno macchiato con una bomboletta spray di colore blu la stele di Paolo Borsellino, il magistrato siciliano ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992 a Palermo a seguito di un attentato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni cittadini che hanno postato la fotografia su Facebook suscitando l’indignazione della comunità. Si tratta, sicuramente, di una bravata, ma irrispettosa per chi, come il giudice Borsellino, è morto per combattere la criminalità organizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Mondragone tra risse e feriti: alcuni bulgari in fuga verso il salernitano

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Paziente infetta dimessa dall'ospedale: blitz dei carabinieri a Polla

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento