Cronaca Battipaglia

Tentato furto in un supermercato a Battipaglia: arrestati due ladri ucraini

Sui due erano già in corso, inoltre, delle verifiche per riscontrare l’eventuale coinvolgimento per alcuni tentativi di furto ai danni di negozi nel centro cittadino di Salerno

Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato due ladri seriali per un tentativo di furto all’interno di un supermercato di Battipaglia. Si tratta di un ucraino, H.O.  e di una donna, M. I, anche lei ucraina, entrambi residenti nella città della Piana del Sele. L’uomo era stato già arrestato lo scorso 23 marzo per un furto avvenuto presso una farmacia battipagliese, commesso con un altro complice, N. A., 28 anni, anche lui finito in manette.  Sui due erano già in corso, inoltre, delle verifiche per riscontrare l’eventuale coinvolgimento per alcuni tentativi di furto ai danni di negozi nel centro cittadino di Salerno; accertamenti che potrebbero essere confermati da quest’ultimo arresto, tenuto conto delle caratteristiche fisiche e del modus operandi dei due ucraini. 

L'episodio 

A scattare è stato l'allarme antifurto di un supermarket in Battipaglia: una Volante del Commissariato è subito intervenuta e così gli agenti hanno bloccato i due ladri dopo un breve inseguimento scaturito dal loro tentativo di fuga attraverso un finestrone dell’ attività commerciale. I due hanno anche opposto resistenza ma sono stati fermati ed arrestati. I poliziotti hanno recuperato anche un borsone contenente arnesi per lo scasso, un grande levachiodi, un martello ed altri attrezzi artigianali. I due ladri sono stati ammanettati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha fissato il giudizio di convalida dell’arresto per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto in un supermercato a Battipaglia: arrestati due ladri ucraini

SalernoToday è in caricamento