Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Paura a Battipaglia, picchia la moglie con un mestolo: "Non devi lasciarmi"

L'uomo ha aggredito la consorte dopo una furibonda lite, ma la donna disperata è riuscita a chiudersi in una stanza della loro abitazione per chiedere aiuto ai carabinieri

Picchia la moglie e la colpisce con un mestolo. L’ennesimo episodio di maltrattamenti in famiglia è accaduto nella serata di venerdì scorso, a casa di una coppia del posto. Lo scrive il Mattino. Il marito ha aggredito la moglie dopo una furibonda lite, e la donna disperata è riuscita a rinchiudersi in una stanza della loro abitazione, ha afferrato il suo telefonino ed ha chiesto aiuto ai carabinieri. I militari si sono subito precipitati a casa della coppia ed hanno soccorso la signora, ferita al viso, al braccio e a una spalla.

In ospedale la donna è stata medicata e refertata con sei giorni di prognosi. Il marito violento è stato denunciato dai carabinieri per lesioni e maltrattamenti.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Battipaglia, picchia la moglie con un mestolo: "Non devi lasciarmi"

SalernoToday è in caricamento