menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravidanza a rischio, la piccola Beatrice arriva a casa: nuovo lieto fine grazie al professor Petta

Amedeo Leone e Tosca D'Aquino sono tornati a casa con la piccola Beatrice, venuta alla luce grazie al professor Petta e al suo team

"Cara Tosca ti avevano mollato tutti. Solo tu e tua madre ci avete creduto rivolgendovi, da Napoli, ad un Ginecologo di campagna, a Baronissi,e lasciando i Professoracchioni di Napoli che avevano deposto le armi di fronte a questo caso che pensavano impossibile da risolvere!

E grazie al professore Malzoni, al Professore Izzo, Primario della Terapia Intensiva Neonatale ed a tutto, dico a tutto il Personale Medico e Paramedico della Malzoni e per ultimo al mio piccolo contributo, Beatrice, uno scricciolo alla nascita di 1480 grammi, oggi sta a casa tra le tue braccia".

E' in buona salute ed è a casa, la piccola Beatrice, venuta alla luce alla clinica Malzoni di Avellino, grazie alla professionalità del ginecologo salernitano, Raffaele Petta, autore del messaggio sopra riportato e già ribattezzato "l'angelo dei bambini" che, con tenacia e determinazione, ha risolto l'ennesimo caso di gravidanza complesso. Papà Amedeo Leone e mamma Tosca D'Aquino, dunque, hanno potuto lasciare la clinica e portare a casa la piccola. Gioia grande e nuove soddisfazioni per il professor Petta, orgoglio della medicina salernitana, e per il suo team.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento