"Bella contro bestia" della compagnia dell'Arte di Salerno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Domenica 16 ottobre alle ore 11, presso il Teatro delle Arti di Salerno, partirà ufficialmente la stagione 2016/2017 della Compagnia dell'Arte, C'era una volta 5.

La rassegna teatrale della Compagnia dell'Arte, che, ormai al quinto anno, è l'appuntamento fisso per riempire di sogni le domeniche di grandi e piccini, con 3 spettacoli negli orari: 11, 17 e 19,15.

Si parte con "Bella contro Bestia", tratto dalla famosa fiaba europea di Madame Villeneuve, diffusasi in molteplici varianti, le cui origini potrebbero essere riscontrate in una storia di Apuleio, Amore e Psiche, contenuta ne L'asino d'oro (conosciuto anche come Le metamorfosi). E narra come la devozione di una donna, Belle, liberò un principe mutato in bestia da un incantesimo.

"[…] chi avrebbe mai potuto amare una bestia!" Così si conclude il prologo di una delle storie più intense di sempre, che racchiude un messaggio meraviglioso, di un'importanza enorme: andare oltre le apparenze. Ed è questo il grande sforzo di Belle che, superando i propri limiti, impara come sia possibile andare oltre anche quelli estetici della "Bestia", scoprendo il suo mondo interiore di una bellezza e profondità unici. Vincerà cosi quell'amore che unisce i "diversi" (o apparentemente tali), quell'amore incondizionato al quale si dà senza nulla chiedere in cambio; l'amore che se vigesse sempre tra tutti noi, ci renderebbe un po' migliori.

Sulla scena del Teatro delle Arti, tra musiche, balletti ed effetti: Fortuna Capasso, Alessandro Musto, Mauro Collina, Vincenzo Triggiano, Martina Iacovazzo, Federica Buonomo, Aurora Ronga, Daniele Nocerino, Massimiliano Palumbo, Francesco Maria Sommaripa, Francesca Canale.

Con la direzione artistica di Antonello Ronga, il Professional Ballett di Pina Testa, le coreografie di Simona Dipierri, le scenografie della Bottega San Lazzaro e i costumi di Rosaria Casaburi. Il prossimo appuntamento sarà il 13 novembre con "I Musicanti di Brema".

Già attiva la campagna abbonamenti per gli spettacoli in programma. Maggiori dettagli 089 221807 - 320 2659282 - Pagina Facebook Compagnia dell'Arte.

Torna su
SalernoToday è in caricamento