Bellizzi, 22enne accoltellato in strada: fermati quattro giovani

Gli agenti del commissariato di polizia di Battipaglia sono riusciti ad individuarli grazie ad alcuni filmati registrate dalle videocamere del sistema di videosorveglianza del Comune

Sono stati identificati gli aggressori del ragazzo di 22 anni che, domenica notte, a Bellizzi, è stato accoltellato per futili motivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Si tratta di sei giovani che hanno dato vita ad un vero e proprio raid punitivo contro il giovane. Gli agenti del commissariato di polizia di Battipaglia sono riusciti ad individuarli grazie ad alcuni filmati registrate dalle videocamere del sistema di videosorveglianza del Comune. Fortunatamente il 22enne sta bene. Ha riportato solo tre coltellate alla spalla. Il coltello utilizzato per l’aggressione non è stato ancora rinvenuto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento