rotate-mobile
Cronaca Bellizzi

Bellizzi, coppia gay si bacia in un bar e viene cacciata: "Date fastidio"

L'episodio si è verificato all'interno di un noto esercizio commerciale del centro cittadino. A raccontarlo un giornalista sulla pagina Facebook del sindaco Mimmo Volpe

Due giovani omosessuali sono stati cacciati da un noto bar del centro cittadino di Belizzi perchè le loro effusioni (baci) potevano infastidire gli altri clienti seduti ai tavoli. A rivelarlo è un collega giornalista Dario Mattia, che ha descritto quanto accaduto sulla pagina Facebook del sindaco Mimmo Volpe: “Due trentenni sono entrati presso un caffè sito in via Roma a Bellizzi, e dopo essere stati elegantemente serviti, sono stati invitati ad uscire dal locale, in quanto le loro poco chiare ambiguità sessuali non erano previste dal codice del bar. Ciò ha fatto suscitare l’ira del titolare che, imbarazzato, ha consigliato ai due malcapitati clienti di andare altrove. Ma – si domanda -  nel 2015 è possibile ancora ciò? Poi a Bellizzi?”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellizzi, coppia gay si bacia in un bar e viene cacciata: "Date fastidio"

SalernoToday è in caricamento