menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita donna per mesi e tenta di stuprarla: divieto di avvicinamento per un 47enne di Bellizzi

La sera del 6 settembre scorso l’uomo avrebbe bussato ripetutamente all’abitazione della presunta vittima per poi fuggire alla vista dei militari dell’Arma

I carabinieri di Bellizzi hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare coercitiva personale del divieto di dimora e del divieto di avvicinamento, emesso dal Gip del Tribunale di Salerno, a carico di un 47enne del posto, accusato di tentata violenza sessuale ed atti persecutori nei confronti di una donna. 

Il fatto

La sera del 6 settembre scorso, inoltre, l’uomo avrebbe bussato ripetutamente all’abitazione della presunta vittima per poi fuggire alla vista dei militari dell’Arma. Ma, comunque, avrebbe lasciato tracce biologiche sulla porta di casa della donna. Il provvedimento è scattato al termine delle indagini avviate dalla locale Stazione dei Carabinieri. Il 47enne da circa 5 mesi perseguitava la donna, che ha dovuto sopportare continui pedinamenti ed appostamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento