Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Bellizzi

Incidente in un'azienda di Bellizzi: morto operaio caduto nel vuoto

L’uomo originaerio di Brienza è spirato, oggi, presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno

E’ deceduto l’operaio di 36 anni, Salvatore Sasso, originario di Brienza, rimasto coinvolto in un incidente verificatosi, nei giorni scorsi, in un’azienda di Bellizzi. L’uomo è spirato, oggi, presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno

L'incidente 

Nei giorni scorsi il 36enne, che stava lavorando per una ditta edile su alcune lamiere, è improvvisamente scivolato cadendo rovinosamente all’indietro. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che l’ hanno trasportato d’urgenza presso il nosocomio del capoluogo, dov’è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto. 

I funerali

Le esequie saranno celebrate domani, alle 11.30, nella chiesa della Santissima Annunziata di Brienza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in un'azienda di Bellizzi: morto operaio caduto nel vuoto

SalernoToday è in caricamento