menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in un'azienda di Bellizzi: morto operaio caduto nel vuoto

L’uomo originaerio di Brienza è spirato, oggi, presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno

E’ deceduto l’operaio di 36 anni, Salvatore Sasso, originario di Brienza, rimasto coinvolto in un incidente verificatosi, nei giorni scorsi, in un’azienda di Bellizzi. L’uomo è spirato, oggi, presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno

L'incidente 

Nei giorni scorsi il 36enne, che stava lavorando per una ditta edile su alcune lamiere, è improvvisamente scivolato cadendo rovinosamente all’indietro. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che l’ hanno trasportato d’urgenza presso il nosocomio del capoluogo, dov’è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto. 

I funerali

Le esequie saranno celebrate domani, alle 11.30, nella chiesa della Santissima Annunziata di Brienza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento