Paestum, ticket d'ingresso per i bus turistici nella zona archeologica

I pullman da 54 posti dovranno pagare 50 euro e quelli fino a 30 posti pagheranno 30 euro. La Giunta comunale, su proposta della Commissione Turismo, Spettacolo e Beni Culturali, ha dato il via libera

Area archeologica di Paestum

Disciplinare l’accesso dei bus turistici. all’area archeologica di Paestum ai bus turistici attraverso un ticket d'ingresso: la Giunta comunale, su proposta della Commissione Turismo, Spettacolo e Beni Culturali, ha dato il via libera alla regolamentazione dell’accesso dei pullman nel perimetro della zona archeologica, così come delineato e sancito dalla legge 220/1957.

Il prezzo

Nello specifico, i bus da 54 posti dovranno pagare 50 euro e quelli fino a 30 posti pagheranno 30 euro. Il pagamento della tassa turistica degli autobus che si recano nell’area archeologica potrà essere corrisposto sia in modalità online, sul sito istituzionale dell’Ente, sia direttamente presso i parcometri presenti nell’area archeologica.

Iter burocratico e tariffa oraria

La proposta, ora, dovrà completerà il suo iter in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva. Nella stessa delibera di Giunta, inoltre, è stata stabilita la tariffa oraria per la sosta dei bus turistici nei parcheggi P2 (Stazione FF.SS) e P3 (Ex Cirio) che è di 2,50 euro per ogni ora o frazione di ora, per tutti i giorni della settimana.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento