rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Dramma in città, bimba di 12 anni violentata da un amico del padre

L'episodio si è verificato mentre la piccola era in vacanza a casa del padre in un comune del nord Italia. Gli esami svolti hanno confermato la violenza sessuale subita

Due anni fa una bambina di dodici anni di Salerno, mentre era in vacanza, venne violentata in casa da un amico del padre mentre quest'ultimo era assente. L'aggressore - riporta La Città - è finito sott’inchiesta e la ragazzina domani mattina sarà chiamata a ricostruire i dettagli durante l’incidente probatorio disposto dal giudice delle indagini. Ma gli esami svolti negli ultimi due anni sulla giovane hanno confermato la violenza sessuale subita. Un trauma che la ragazza raccontò alla madre (i genitori sono separati) al termine della vacanza svolta nel nord Italia con il suo papà. A quel punto la donna decise subito di sporgere subito denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in città, bimba di 12 anni violentata da un amico del padre

SalernoToday è in caricamento