Cronaca

Bimbi disabili senza cure, Iannone attacca De Luca: Sinlai pronto alla piazza

Esplode la polemica a seguito del blocco delle prestazioni per i minori con gravi disabilità in provincia di Salerno

Esplode la polemica a seguito del blocco delle prestazioni per i minori con gravi disabilità in provincia di Salerno. A lanciare l’allarme la casa di cura “Villa dei Fiori” di Nocera Inferiore, che evidenzia come ad oggi siano ben diciassette le strutture accreditate che hanno terminato il budget messo loro a disposizione dall’Asl , che si è già attivata per ottenere nuovi finanziamenti dalla Regione.

Le critiche

Duro il commento del senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone che attacca la Regione Campania: “De Luca esulta per risultati che esistono solo nella sua fantasia e la propaganda finisce contro il muro della realtà. È così che i bambini diversamente abili restano senza diritti, neanche i servizi insoddisfacenti che già ricevevano gli sono garantiti. Da cinque anni parla di rivoluzione ma siamo a questo: non si riesce ad assicurare neanche la parvenza di uno Stato civile alle fasce deboli e c’è chi parla di eccellenze”.  

Sulla questione interviene anche Valerio Arenare, segretario nazionale del sindacato Sinlai e responsabile Aps: “L’Asl di Salerno ha un budget inferiore alla media della Campania per quanto riguarda la riabilitazione. Non è possibile lasciare circa 200 bambini senza riabilitazione. Chiediamo alla Regione Campania di aumentare immediatamente il budget così come precedentemente promesso e rivedere la media di spesa pro-capite per l’Asl salernitana. Come sindacato e come associazione di promozione sociale siamo pronti a scendere in piazza e chiederemo a tutte le associazioni e ai cittadini Salernitani di fare lo stesso; non possiamo abbandonare i bambini disabili e le loro famiglie. Difendere i loro diritti è un dovere di ogni cittadino Italiano!”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbi disabili senza cure, Iannone attacca De Luca: Sinlai pronto alla piazza

SalernoToday è in caricamento