Cronaca

Blitz alla mensa universitaria: il commento di Apicella (Adisu)

Secondo quanto emerso dopo il blitz dei Nas, le problematiche più rilevanti sarebbero quelle riguardanti lo stoccaggio e la tracciabilità dei prodotti alimentari e le misure di sicurezza come l'assenza di segnaletica per individuare le uscite di sicurezza

Arrivano le prime reazioni dopo il blitz dei Nas nella mensa dell'Università degli Studi di Salerno gestita dall'Adisu. Ed è proprio il rappresentante legale dell'Azienda per il diritto allo studio universitario Domenico Apicella che ha commentato la situazione al quotidiano La Città. "Si tratta di un esposto anonimo, perché le associazioni degli studenti con le quali sono in costante contatto mi hanno confermato la bontà del cibo e del servizio - ha sottolineato - Tra l’altro, noi effettuiamo solo controlli perché il servizio è affidato da un anno, con regolare gara, in gestione. Noi siamo tranquillissimi".

Secondo quanto emerso a seguito del blitz, le problematiche più rilevanti sarebbero quelle riguardanti lo stoccaggio e la tracciabilità dei prodotti alimentari e le misure di sicurezza, come l'assenza di segnaletica per individuare le uscite di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz alla mensa universitaria: il commento di Apicella (Adisu)
SalernoToday è in caricamento