rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Alfonso Alvarez

Bomba al Crescent, De Luca: "Garantire la sicurezza"

Il primo cittadino ha commentato la notizia del rinvenimento di un secondo ordigno nel cantiere di via Alvarez

Sulla sua pagina facebook il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha commentato la notizia del ritrovamento dell'ordigno bellico, il secondo, nel cantiere di via Alvarez, dove sono in corso di realizzazione piazza della Libertà e il Crescent. "Questa mattina è stato rinvenuto un ordigno bellico risalente alla II Guerra Mondiale nell'area di cantiere gestita dall'Autorità Portuale per la realizzazione della torre della stessa Autorità Portuale che sorgerà nel Crescent. Tali rinvenimenti sono possibili in considerazione del fatto che la zona portuale, in epoca bellica, è stata sottoposta a ripetuti bombardamenti".

Il sindaco ha aggiunto: "Nelle prossime ore i militari impegnati sul posto chiariranno le caratteristiche tecniche dell'ordigno e delineeranno le operazioni da attuare nelle prossime ore. L'obiettivo principale, al momento, è, ovviamente, garantire l'assoluta sicurezza e incolumità di tutti e assicurare, per quanto possibile, rapidi tempi di decisione per la bonifica dell'area e ridurre i disagi per i cittadini. Siamo abituati a guardare in faccia i problemi: quando si pongono, i problemi si affrontano e si risolvono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba al Crescent, De Luca: "Garantire la sicurezza"

SalernoToday è in caricamento