rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Bomba trovata uscita A3 Pontecagnano

Il ritrovamento ad opera di un operaio: l'uomo ha prontamente avvisato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno messo l'area in sicurezza. Ordigno esploso a Cernicchiara

Una bomba residuato della seconda guerra mondiale è stata rinvenuta questa mattina in un canale di irrigazione nei pressi dello svincolo di Pontecagnano dell'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria. Il ritrovamento dell'ordigno è stato effettuato da un operaio del consorzio per il miglioramento fondiario del fiume Picentino: l'uomo stava lavorando nella zona e, resosi conto di quanto aveva trovato, ha immediatamente contattato i carabinieri del comando provinciale di Salerno.

Sul posto sono giunti i militari della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Enrico Calandro, che hanno immediatamente messo in sicurezza la zona. Nel pomeriggio sono quindi intervenuti gli artificieri del 21° reggimento esercito italiano Guastatori di Caserta, che hanno prelevato l'ordigno e lo hanno trasportato in una cava in località Cernicchiara, dove è stato fatto brillare.

 

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba trovata uscita A3 Pontecagnano

SalernoToday è in caricamento