menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Bomba trovata uscita A3 Pontecagnano

Il ritrovamento ad opera di un operaio: l'uomo ha prontamente avvisato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno messo l'area in sicurezza. Ordigno esploso a Cernicchiara

Una bomba residuato della seconda guerra mondiale è stata rinvenuta questa mattina in un canale di irrigazione nei pressi dello svincolo di Pontecagnano dell'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria. Il ritrovamento dell'ordigno è stato effettuato da un operaio del consorzio per il miglioramento fondiario del fiume Picentino: l'uomo stava lavorando nella zona e, resosi conto di quanto aveva trovato, ha immediatamente contattato i carabinieri del comando provinciale di Salerno.

Sul posto sono giunti i militari della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Enrico Calandro, che hanno immediatamente messo in sicurezza la zona. Nel pomeriggio sono quindi intervenuti gli artificieri del 21° reggimento esercito italiano Guastatori di Caserta, che hanno prelevato l'ordigno e lo hanno trasportato in una cava in località Cernicchiara, dove è stato fatto brillare.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento