rotate-mobile
Cronaca Torrione

Tensione a Torrione: due pericolosi ordigni nascosti in un'auto

Si tratta di una bomba carta e una “pipe-bomb”, costituita da un tubo di ferro riempito con tritolo e con un detonatore collegato ad una miccia

Erano occultate nel portabagli di un'auto in sosta a Torrione: fortuna che il personale della Squadra Mobile le ha individuate e sequestrate. Inquietante ritrovamento, ieri sera: due ordigni, in particolare una bomba carta e una “pipe-bomb”, costituita da un tubo di ferro riempito con tritolo e con un detonatore collegato ad una miccia, sono state rinvenute dalla Polizia.

Il secondo ordigno è particolarmente insidioso per il suo alto potenziale offensivo. L’auto era di un un uomo con precedenti tratto in arresto lo scorso mese di dicembre dalla Squadra Mobile perché sorpreso con una pistola clandestina. In corso indagini per comprendere quale fosse la destinazione delle bombe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione a Torrione: due pericolosi ordigni nascosti in un'auto

SalernoToday è in caricamento