menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Antonio Capuano

Foto di Antonio Capuano

Boom di presenze per l'Immacolata a Salerno, visitatori "monitorati" nella villa comunale

Intorno alle 18, l'avviso con l'altoparlante per invitare i presenti ad uscire dalla villa o a sostare al massimo 20 minuti: eccessivo il numero di visitatori per "Lo zoo che vorrei"

Boom di presenze, per il giorno dell'Immacolata, a Salerno. La città è stata invasa da un fiume in piena di visitatori desiderosi di ammirare le Luci d'Artista: 700 i bus annunciati, complessivamente, per questo week-end.

I numeri e l'avviso

In particolare, questa sera innumerevoli persone si sono recate presso la villa comunale per osservare le opere de Lo zoo che vorrei. Intorno alle 18, l'avviso con l'altoparlante per invitare i presenti ad uscire dalla villa o a sostare al massimo 20 minuti: eccessivo il numero di turisti. La pioggia non è riuscita a scoraggiare le migliaia di presenze che sono state registrate, a partire da metà pomeriggio, anche sul lungomare, nel centro storico e lungo il Corso. Polizia Municipale, Protezione Civile e volontari in azione, dunque, per la tutela della sicurezza e della pubblica incolumità. Precauzioni a parte, ad ogni modo, si respira decisamente un clima di festa in città.

Foto di Antonio Capuano e Guglielmo Gambardella

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento