rotate-mobile
Cronaca

Borsa di studio Intercultura: tre mesi in Belgio o in Russia

Il bando scade il 20 gennaio. I parametri di valutazione terranno conto della disponibilità a viaggiare e del rendimento scolastico: il candidato ideale avrà una media non inferiore al 7

"Intercultura Salerno", in collaborazione con l'assessorato alle politiche giovanili e all'innovazione del Comune di Salerno, mette a disposizione una borsa di studio di 7mila euro per uno studente salernitano. Il candidato scelto al termine della selezione potrà formarsi per tre mesi in Belgio Fiammingo o in Russia. 

Il commento

“Il bando è aperto a tutti gli alunni che frequentano le scuole superiori – ha ricordato Mariarita Giordano, assessore comunale alle politiche giovanili e all’innovazione – le risorse economiche disponibili ci hanno permesso di finanziare una sola borsa di studio di 7mila euro, durata trimestrale. Si tratta di una importante chance formativa in una età particolare, che poi segnerà gli uomini e le donne di domani. E’ la sottile differenza tra essere cittadini oppure cittadini del mondo”. 

La testimonianza

Claudia Di Biasi, studentessa del Liceo Scientifico Gatto di Agropoli nel 2014, ha vinto 4 anni fa una borsa di studio trimestrale con Intercultura. Oggi a Palazzo di Città ha raccontato la propria esperienza: “Non è stato un semplice periodo di studio ma un’esperienza che mi ha segnato e cambiato in positivo, perché mi ha aperto gli occhi e la mente – ha spiegato – Adesso studio Amministrazione del business internazionale a Rotterdam. A 16 anni non è semplice ritrovarsi catapultati in un’altra nazione, cultura e famiglia. Non nascondo che il primo periodo di ambientamento sia stato particolarmente complicato per me: come si dice in gergo, ero “fuori dall’acquario” di casa. Ho sempre viaggiato con i miei genitori: una capitale europea all’anno. Quando è arrivato l’invito di Intercultura, non ho avuto esitazioni a mettermi in gioco". 

Il bando

E’ rivolto agli studenti delle scuole superiori della provincia di Salerno, scade il 20 gennaio ed è possibile recuperare informazioni e modulistica collegandosi al sito internet www.intercultura.it La selezione seguirà parametri di valutazione che terranno conto innanzitutto della disponibilità a viaggiare e del rendimento scolastico: il candidato ideale avrà una media voti non inferiore al 7. A parità di punteggio, sarà privilegiato il candidato con reddito familiare più basso. I tre mesi di studio all’estero, in una meta a scelta tra il Belgio fiammingo e la Russia, sono previsti nel periodo settembre-dicembre 2018. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borsa di studio Intercultura: tre mesi in Belgio o in Russia

SalernoToday è in caricamento