Botti nel salernitano, danneggiata un'auto in via Calenda

Non sono mancati i soliti vandali a far danni nella notte del 31 dicembre: ecco cosa è successo in città

L'auto

Come sempre accade, purtroppo, il 31 dicembre i botti hanno provocato danni e feriti. Oltre a chi ha perso occhi e dita per i petardi e oltre alle fiamme che hanno avvolto La Carnale, diversi sono stati i rifiuti incendiati in strada, con tutti i disagi del caso per gli automobilisti che, dopo il cenone, si sono messi alla guida per rientrare a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, in via Calenda, un potente botto ha arrecato seri danni ad una vettura parcheggiata. Insomma, passano gli anni, ma alcune cattive usanze legate ai petardi continuano a esistere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento