menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Egidio del Monte Albino, botti illegali in casa: arrestato 45enne

La guardia di finanza ha effettuato una perquisizione domiciliare scoprendo diciotto candelotti di mortaio, ognuno del peso di 500 grammi, ad elevato potenziale distruttivo: l'uomo è stato arrestato e condotto in carcere

E' di diciotto candelotti di mortaio, ognuno del peso di 500 grammi e di una persona arrestata il bilancio di un'operazione effeffuata dagli uomini della guardia di finanza della compagnia di Scafati. I baschi verdi, insospettiti da strani e continui movimenti notturni, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l'abitazione di un autista 45enne di mezzi pesanti a Sant'Egidio del Monte Albino. I militari hanno rinvenuto la merce, confezionata senza il minimo rispetto per le norme di sicurezza e che immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre mille Euro.

L'uomo è stato quindi fermato per possesso di artifici illegali ad elevato potenziale distruttivo e condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni, in attesa di giudizio, su disposizione del pubblico ministero della procura della Repubblica di Nocera Inferiore.

 

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento