Cronaca

Capodanno a Salerno, botti e rifiuti "seppelliscono" alcune zone cittadine

Incredibile, lo scenario che alle 2 di notte, in alcune zone cittadine

Via Capone

Nonostante campagne di sensibilizzazione, ordinanze e divieti, il senso di civiltà non ha vinto neppure in questa vigilia di Capodanno. Per salutare il 2019 e accogliere il 2020, infatti, c'è chi ha pensato di far esplodere potenti botti e gettare dal balcone e dalle finestre oggetti usati, per poi lasciarli in strada. E' accaduto da sud a nord della città. Al centro, bicchieri e bottiglie abbandonati ovunque.

I rifiuti

Inquietante, poi, lo scenario in via Capone, nei pressi della scuola Calcedonia, dove un tappeto di botti e rifiuti ha invaso la strada, causando anche disagi agli automobilisti. Uno scempio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno a Salerno, botti e rifiuti "seppelliscono" alcune zone cittadine

SalernoToday è in caricamento