menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Produceva in casa botti pirotecnici illegali: nei guai un 37enne

Raffica di controlli e sanzioni lo scorso weekend da parte dei carabinieri nei comuni del Vallo di Diano. Denunciati anche un'anziano e due giovani per possesso di eroina

Blitz dei carabinieri all’interno di un appartamento di un 37enne di Padula, all’interno del quale è stato trovato materiale pirotecnico, costruito artigianalmente, il cui possesso è vietato dalla legge. In particolare i militari dell’Arma hanno sequestrato 8 cipolle ed un candelotto. Il giovane, che non ha opposto resistenza, è stato deferito quindi all'autorità giudiziaria. Sempre nel corso dei controlli svolti nei weekend, a Montesano sulla Marcellano è stato denunciato un anziano per guida senza patente, mentre ad Atena Lucana sono stati multati due giovani per guida in stato di ebbrezza, avendo entrambi un tasso alcolemico tra 0.5 e 0.8 g/l. Inoltre sono state elevate altre 40 contravvenzioni al Codice della Strada per un importo pari a circa 7 mila euro ed identificate circa 200 persone, per lo più di età tra i 20 e i 40 anni e controllati 130 automezzi

Infine i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura due giovani, di Padula e Buonabitacolo, trovati in possesso di 5 grammi di eroina, successivamente sequestrati, e ad uno dei due è stata anche ritirata la patente. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento