menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Animali vaganti: vertice in Prefettura, scatta il piano interforze

Fin dai prossimi giorni le Forze dell’Ordine, le Polizie Municipali e le componenti tecniche di supporto saranno impegnate sul territorio con articolate e complesse azioni congiunte per la tutela della sicurezza e della pubblica incolumità

Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto, Gerarda Maria Pantalone, con la partecipazione del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, dei Sindaci di Baronissi, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Pellezzano e dell’Assessore alla viabilità del Comune di Salerno, nonché dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, ha ridefinito le modalità di contrasto al fenomeno degli “animali vaganti”.

Fin dai prossimi giorni le Forze dell’Ordine, le Polizie Municipali e le componenti tecniche di supporto saranno impegnate sul territorio con articolate e complesse azioni congiunte per la tutela della sicurezza e della pubblica incolumità. A fronte degli ultimi episodi, dunque, oggi è stata indetta la riunione ad hoc per il problema dei bovini vaganti che verrà, così, affrontato sinergicamente dagli enti preposti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento