Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Box auto in via Monti: il Tar dà il via libera all'opera

Per i giudici del Tar, annullate, dunque, le procedure di Rete Ferroviaria italiana per bloccare la realizzazione dell’opera

Via libera ai box interrati in via Monti: lo ha stabilito il Tar. Annullate, dunque, le procedure di Rete Ferroviaria italiana per bloccare la realizzazione dell’opera.

Il fatto

La società A2g.Re srl aveva chiesto al Comune il rilascio del permesso a costruire per la realizzazione di 15 box auto interrati pertinenziali in via Monti, in corrispondenza del chilometro 50+630 della linea ferroviaria Napoli – Reggio Calabria. Ma per Rete Ferroviaria italiana l'opera avrebbe potuto rappresentare un danno, in quanto “sarebbe in contrasto con le norme in materia di sicurezza dell’esercizio ferroviario, nonché della pubblica incolumità”. Il Tar, tuttavia, non ha dato ragione a Rfi che ora, come riportato da La Città, deve risarcire la società e, nel caso, ricorrere al Consiglio di Stato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Box auto in via Monti: il Tar dà il via libera all'opera

SalernoToday è in caricamento