rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Perdifumo

Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni: denunciati sei bracconieri

In particolare, a Trentinara sono stati acciuffati due uomini D.A. e D.L. rispettivamente di 27 e 25 anni, intenti a catturare un cinghiale, specie selvatica protetta

Continua l’attività di vigilanza, prevenzione e repressione del bracconaggio condotta dagli uomini della Forestale nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. Le operazioni sono scattate nella giornata di sabato e domenica, in diverse aree del Parco: hanno interessato più precisamente, diverse località ricadenti nei comuni di Perdifumo, Trentinara e Caselle in Pittari.

Grazie ad alcune segnalazioni, per iniziare, sono stati avvistati tre cacciatori con un cane a Caselle in Pittari: uditi numerosi colpi di fucile, la pattuglia di forestali è riuscita a sorprenderli mentre erano intenti alla caccia del tordo. Le operazioni si sono concluse con la denuncia a piede libero dei tre uomini B.A. 42enne, B.A. 40enne e L.A.35enne, nonchè con il sequestro dei fucili e delle 87 munizioni portate al seguito. Intanto altre due squadre di forestali, a Perdifumo, hanno sorpreso nell’esercizio abusivo di caccia B.G. 58enne, denunciandolo e sequestrandogli un fucile tipo “doppietta” con 26 cartucce.

Infine, a Trentinara sono stati acciuffati due uomini D.A. e D.L. rispettivamente di 27 e 25 anni, intenti a catturare un cinghiale, specie selvatica protetta: l'esemplare, la cui morte è stata certificata dal personale Asl intervenuto sui luoghi, è stato rinvenuto a bordo di un veicolo condotto dai due.

“Le operazioni condotte -ha detto Fernando Sileo, coordinatore del CTA di Vallo della Lucania - mostrano l’attenzione che il personale forestale riserva al fenomeno del bracconaggio nell’area del Parco e quanto sia importante il contributo fornito dai cittadini che segnalano e denunciano le illegalità e grazie ai quali si realizza una vincente collaborazione tra cittadinanza ed istituzioni”, ha concluso soddisfatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni: denunciati sei bracconieri

SalernoToday è in caricamento