rotate-mobile
Cronaca Bracigliano

Studenti lasciati a piedi per il mancato pagamento della retta: scoppia il caso a Bracigliano

La denuncia è del gruppo Radici composto da Franco Angrisani, Antonio Rescigno, Anna Campanella e Domenico Moccia

Lasciati a piedi perché risultati inadempienti circa il pagamento della retta mensile. Il gruppo consiliare di opposizione di Bracigliano “Radici”, composto da Franco Angrisani, Antonio Rescigno, Anna Campanella e Domenico Moccia, denuncia quanto accaduto due giorni fa, prima giornata del mese di dicembre, nel corso della quale si è verificato un episodio definito “gravissimo per l’ingiustificata ed insensibile intolleranza mostrata dall’amministrazione comunale guidata da sindaco Gianni Iuliano.

La denuncia

“Siamo venuti a conoscenza - raccontano i consiglieri del gruppo Radici - che i bambini e ragazzi che frequentano le scuole dell’Istituto Comprensivo Scolastico Territoriale, nella giornata di ieri sono stati lasciati a piedi dagli autisti degli scuolabus, che avrebbero ricevuto l’ordine di non trasportarli presso le proprie scuole di appartenenza perché non avrebbero pagato entro la data del 30 novembre la retta mensile del trasporto scolastico”. “Un atteggiamento - sostengono i consiglieri di Radici - che definire deplorevole è poco, anche in considerazione dei precedenti casi, quando l’Amministrazione dell’ex Sindaco Antonio Rescigno, ha mostrato sempre una giusta ed adeguata tolleranza per i ritardi nei pagamenti delle rette mensili che a volte si verificavano anche per cause ovviamente non imputabili ai ragazzi. I genitori sono stati sempre puntuali nella corresponsione di quanto dovuto. Bisognava solo avere un po di pazienza. Tutto qui”.

Il Gruppo “Radici” riferisce che le insegnanti dalla scuola hanno avvisato i genitori degli alunni per metterli nelle condizioni di andare a prenderli all’uscita delle lezioni, altrimenti i propri figli sarebbero stati lasciati a piedi. In ultimo, lo stesso Gruppo di opposizione “Radici” chiederà al sindaco Iuliano spiegazioni in merito alle inopportune decisioni assunte su quanto accaduto.

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti lasciati a piedi per il mancato pagamento della retta: scoppia il caso a Bracigliano

SalernoToday è in caricamento