menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'aggressione

Il luogo dell'aggressione

Indossa una maglia sull'orgoglio gay: giovane picchiato al Parco Pinocchio

L'increscioso episodio si è verificato martedì scorso. Il ragazzO di 34 anni preso di mira dal "branco", originario di Battipaglia, ha denunciato l'accaduto sulla sua pagina Facebook

Nuova aggressione omofoba contro un ragazzo omosessuale. L’increscioso episodio - rivela Metropolis - si è verificato martedì scorso all’esterno del Parco Pinocchio, a Salerno, dove un 34enne di Battipaglia che indossava una maglia sull’orgoglio gay è stato preso di mira da un gruppo di balordi che, dopo averlo insultato, lo hanno preso a calci e pugni. Il 34enne ha denunciato l'accaduto con un video pubblicato sulla sua pagina Facebook: “Ho subito l’umiliazione più grande della vita. Picchiato per una t-shirt” dice con amarezza. E ancora: “Mi hanno sbattuto per terra, mi hanno dato calci ovunque. Ho tagli in ogni parte del corpo. L’unica cosa che mi dicevano f… di merda i r… devono morire”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento