menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Btp Tecno di Battipaglia, nuove opportunità per i lavoratori

Il segretario generale Fim Cisl Salerno Vincenzo Ferrara: "Si apre una nuova prospettiva sulla Btp di Battipaglia ma bisogna essere cauti per evitare gli errori del passato"

Si è svolto ieri presso il Ministero dello Sviluppo Economico un importante incontro riguardante l’utilizzo del sito della Btp Tecno di Battipaglia con l’obiettivo di rioccupare le maestranze. All’incontro hanno partecipato il rappresentante del Mise Giampietro Castano, l’assessore alle attività produttive della Regione Campania Amedeo Lepore, l’ amministratore delegato del Gruppo Battistolli operante nel settore della vigilanza Paolo Spollon,  il segretario generale Fim Cisl Salerno, Vincenzo Ferrara, le Rsu della Btp Tecno;e le segreterie nazionali Fim  e  Fiom.

Qualcosa, dunque, si sta iniziando a muovere e i lavoratori incrociano le dita. “Si apre una nuova prospettiva sulla Btp di Battipaglia– ha dichiarato Ferrara – ma bisogna essere cauti per evitare gli  errori del passato. Stiamo parlando di una azienda leader nel campo della vigilanza che vuole proiettare la tecnologia nella sicurezza, utilizzando le professionalità locali ”. Sulla stessa linea Sergio Galluzzo (Fim Cisl): “Si sta avviando un percorso per dare una certezza lavorativa ai dipendenti della Btp Tecno. Saremo estremamente vigili affinché questo progetto possa rispondere concretamente alle nostre richieste. Facciamo un plauso alla  Regione Campania, all’assessore Lepore e soprattutto al governatore Vincenzo De Luca per l’impegno profuso e  per come ci sta accompagnando in questa difficile soluzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento