Si ustionò accendendo il camino: morta l'anziana di Buccino

La donna è spirata, nelle ultime ore, all’ospedale “Cardarelli” di Napoli, dov’era stata ricoverata per le gravi ustioni riportate in varie parti del corpo

E’ deceduta l’anziana di 77 anni, M.V le sue iniziali, che, venerdì scorso, rimase gravemente ustionata nel tentativo di accendere il fuoco del camino della sua abitazione di Buccino con l’alcol etilico. A soccorrerla fu uno dei figli che allertò subito il 118

Il dolore

La donna è spirata, nelle ultime ore, all’ospedale “Cardarelli” di Napoli, dov’era stata ricoverata per le gravi ustioni riportate in varie parti del corpo. Dolore nella comunità di Buccino dov’era molto conosciuta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento