rotate-mobile
Cronaca Eboli

Ruba un Bulldog, lo maltratta e lo lascia al sole: il cane sviene, salvato

Come riporta La Città, il cane è svenuto a causa del caldo mentre cercava di ripararsi dal caldo. A notarlo, alcuni atleti: pare che l'animale sia stato lasciato lì dalla notte precedente e abbia trascorso l'intera giornata al sole

Un Bulldog di 5 anni è stato salvato dagli agenti della polizia locale di Eboli: legato ad una catena ad una panchina all'interno del complesso scolastico Pietro da Eboli nella parte usata da una palestra, come riporta La Città, è svenuto a causa del caldo mentre cercava di ripararsi dal caldo. A notarlo, alcuni atleti: pare che l'animale sia stato lasciato lì dalla notte precedente e abbia trascorso l'intera giornata al sole.

Gli atleti, lo hanno dissetato e sfamato: sono stati allertati i vigili che lo hanno condotto da un veterinario che gli ha salvato la vita. Il povero Bulldog aveva anche segni di violenza ed era disidratato e denutrito. Ora gli agenti del comandante Cosimo Politica lo hanno affidato ad una famiglia. Tramite il microchip si è appurato che l'animale era stato sottratto da un giovane ad un'associazione animalista. La polizia è sulle sue tracce per identificarlo e denunciarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un Bulldog, lo maltratta e lo lascia al sole: il cane sviene, salvato

SalernoToday è in caricamento