Cronaca

Accerchiato e picchiato per un pallone a Baronissi: ragazzino in ospedale

Tre gli aggressori: secondo le ricostruzioni dei testimoni, mentre uno di loro picchiava il malcapitato, gli altri due avrebbero tenuto alla larga gli amici della vittima, minacciandoli con un coltello a serramanico

Bulli in azione a Baronissi, presso il Parco della Rinascita. Un 15enne, come riporta Zerottonove, è stato aggredito e malmenato da alcuni  giovani teppisti che gli avevano intimato di consegnare un pallone con cui stava giocando. La vittima sarebbe finita in ospedale.

Gli aggressori

Tre gli aggressori: secondo le ricostruzioni dei testimoni, mentre uno di loro picchiava il malcapitato, gli altri due avrebbero tenuto alla larga gli amici della vittima, minacciandoli con un coltello a serramanico. Si indaga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiato e picchiato per un pallone a Baronissi: ragazzino in ospedale

SalernoToday è in caricamento