menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bullismo in una scuola elementare di Salerno: a processo 4 maestre e il papà di un alunno

Il gup del tribunale ha accolto la tesi della Procura rinviando a giudizio i cinque imputati, mentre ha assolto l’ex preside. Il dibattimento inizierà il prossimo 7 luglio

Dovranno difendersi in un processo le quattro maestre e il papà di un alunno finiti sotto indagine in una vicenda riguardante episodi di bullismo all’interno di una scuola elementare di Torrione. Ieri, infatti, il gup del tribunale ha accolto la tesi della Procura rinviando a giudizio i cinque imputati, mentre ha assolto l’ex preside. Il dibattimento inizierà il prossimo 7 luglio.

Le accuse

I fatti risalgono all'anno scolastico 2017-2018. La storia vede coinvolti tre minorenni, di una quinta classe del plesso del quartiere Torrione, che sarebbero finiti nel mirino di due compagni. Secondo l’accusa le maestre, pur essendo state informate degli atti di bullismo, non avrebbero adottato provvedimenti. Alcune di loro avrebbero minimizzato gli episodi, una volta sentite in Procura. Negli atti si parla di aggressioni in classe, ma anche di pizzichi, ginocchiate, spintoni e calci, oltre a minacce. I due bulletti rubavano la merenda ai loro compagni, gli rompevano gli astucci per la scuola, li distraevano dalle lezioni, etc. L'accusa per il padre di uno dei bulli è invece di lesioni aggravate, perchè non avrebbe impedito al figlio di compiere atti di violenza ai danni dei compagni di classe.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento