menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Buona scuola": sit in dei sindacati in piazza Portanova

Alle 21 del 5 giugno partirà la mobilitazione per una scuola pubblica libera e democratica organizzata dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda

Alle 21 del 5 giugno partirà la mobilitazione per una scuola pubblica libera e democratica organizzata dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda.  Dopo l'approvazione alla Camera del DdL La Buona Scuola, infatti, ora la discussione è all'ordine del giorno al Senato. Cisl Scuola, Snals, Uil Scuola, Flc Cgil e Gilda, quindi, per affermare le proprie ragioni e proposte per una Buona Scuola libera e democratica, dopo aver proclamato lo sciopero degli scrutini delle classi non terminali nelle prime due giornate del calendario di ciascuna scuola, proseguono la mobilitazione in tutte le città italiane. Per questo anche a Salerno, oggi venerdì 5 luglio, con inizio alle ore 21 le stesse organizzazioni sindacali di categoria terranno un sit­ in unitario, con lettura di brani e musica dal vivo, in piazza Portanova.

L'evento di piazza Portanova prevede la lettura di brani tratti dal discorso di Piero Calamandrei del 1950 a difesa della scuola pubblica, dal testo di Martha Nussbaum Non per profitto e dalla pubblica lettera ai docenti del Presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione Ferdinando Imposimato. Ci sarà anche uno spazio musicale con il Coro Nausica Children, il maestro Sergio Avallone e il Mediterranea Sax Quartet con i maestri Giuseppe Frallicciardi, Luigi Cioffi, Silvio Rossomando e Attilio Foglia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento